Alla scoperta di
natura, storia e vitalità
di un luogo speciale.

Alla scoperta di
natura, storia e vitalità
di un luogo speciale.

La Val Porta è una valle laterale della Val Verzasca, in cui è stata istituita una Riserva forestale. L’area protetta viene gestita nel rispetto dell’evoluzione naturale del bosco e delle molteplici specie che popolano questo territorio. Un variato e affascinante mondo, che si può conoscere al meglio incamminandosi lungo l’interessante sentiero escursionistico della Riserva forestale.

Riserva forestale

Dopo l’abbandono dello sfruttamento intensivo del territorio, la vegetazione arborea riconquista spazio, creando interessanti formazioni forestali.

Flora, funghi e fauna

L’affascinante eterogeneità della Val Porta si manifesta anche attraverso la presenza di svariate specie vegetali, fungine e animali: la ricca biodiversità comprende alcune specie rare e protette.

Cenni storici

Un territorio dalla morfologia difficile sfruttato con ingegno dall’uomo: interessanti manufatti sparsi su entrambi i versanti della valle ne sono viva testimonianza.

Gambe in spalla, e scoprire.

Informazioni per la visita, itinerari e cartina dettagliata.